Ombre sui beni confiscati ai boss

images

 

 

 

 

Tribunale di Palermo. Inchiesta su giudice, marito ingegnere e avvocato amministratore

http://palermo.repubblica.it/ 9 settembre 2015

La procura di Caltanissetta indaga sulla gestione della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo.

Un avviso di garanzia è stato notificato questa mattina al giudice Silvana Saguto, il presidente della sezione, e all’avvocato Gaetano Cappellano Seminara, il più noto fra gli amministratori che per conto del tribunale gestisce i beni sequestrati ai boss

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Palermo hanno notificato un terzo provvedimento al marito di Silvana Saguto, l’ingegnere Lorenzo Caramma, che è stato consulente di Cappellano Seminara.

Corruzione, induzione, abuso d’ufficio, nonché delitti a questi strumentalmente o finalisticamente connessi, compiuti dalla Presidente della Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Palermo. Leggi tutto

Archivi – Beni confiscati alla mafia

Ombre sui beni confiscati ai bossultima modifica: 2015-09-09T20:14:05+00:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "In che mani è la Giustizia?!!", Antiracket "double face", Archivi, Boss & professionisti, Giudici & manette, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento