Giardinello sciolto per mafia

1472807_699341646745132_256688988_n11

 

 

 

 

Consiglio di Stato ribalta la decisione del Tar

http://www.palermotoday.it/ 29 settembre 2015

Giardinello, confermato lo scioglimento per mafia: il Consiglio di Stato ribalta la decisione del Tar“

I giudici hanno accolto il ricorso della presidenza della Repubblica, della presidenza del Consiglio, del ministero dell’Interno e dalla prefettura di Palermo, contro la decisione del Tribunale amministrativo, che aveva reintegrato sindaco e Giunta.

La terza sezione del Consiglio di Stato ribalta la decisione del Tar del Lazio e conferma lo scioglimento del comune di Giardinello per infiltrazioni mafiose. Il Comune era stato sciolto all’inizio dell’anno, ma a marzo i giudici amministrativi avevano reintegrato sindaco e Giunta. Leggi tutto

Giardinello sciolto per mafiaultima modifica: 2015-09-29T11:52:22+00:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", Comuni & inchieste, Comuni & mafia, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento