Saguto la cena il pesce il prefetto…

Pesce-spada-alla-ghiotta

Pesce-spada-alla-ghiotta

Quando “il pesce fete dalla testa” la realtà supera la fantasia…

Rassegna stampa

Caso Saguto ai raggi X al Csm: “Mi serve il pesce fresco per la cena col prefetto”

Il tema dei regali a Silvana Saguto da parte degli amministratori giudiziari è l’asse portante dell’atto d’accusa del Consiglio superiore della magistratura

http://palermo.repubblica.it/ 16 ottobre 2015 di SALVO PALAZZOLO

Caso Saguto ai raggi X al Csm: “Mi serve il pesce fresco per la cena col prefetto“. E’ il ritratto di una corte quello che emerge dall’inchiesta del nucleo di polizia tributaria della finanza e dei pm di Caltanissetta. Una corte di amministratori giudiziari, e non solo loro, che facevano a gara per ingraziarsi il presidente delle Misure di prevenzione attraverso regali e favori.

L’amministratore giudiziario Mario Caniglia, che gestisce Torre Artale, regalò sei chili di ventresca a Silvana Saguto per una cena col prefetto. Era stato il giudice a rivolgersi a lui. E fu accontentata. “È un regalo”, ribadì al telefono Caniglia. Sollecitando poi  –  neanche tanto velatamente  –  altri incarichi. Il 28 agosto, la Saguto era soddisfatta per l’ottima cena: “Il prefetto era impazzita letteralmente  –  diceva all’amministratore  –  una cosa così non l’ha mai mangiata“.

si indaga pure su 20 mila euro in contanti che un architetto avrebbe consegnato a Cappellano, il sospetto è che questi soldi possano essere finiti al giudice… Leggi tutto

“Saguto cercò notizie riservate”. Le accuse del Csm: Avrebbe “mobilitato persone di sua conoscenza per acquisire notizie riservate presso gli uffici giudiziari di Caltanissetta e Palermo sull’esistenza di un procedimento penale che dal capoluogo siciliano avrebbero mandato ai colleghi nisseni”. http://livesicilia.it 16 ottobre 2015

A.R.I.G. Associazione Rimedi Ingiustizie Giudiziarie

Saguto la cena il pesce il prefetto…ultima modifica: 2015-10-16T23:20:10+00:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", "In che mani è la Giustizia?!!", Boss & professionisti, Consiglio Superiore Magistratura, Giudici & manette, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento