Saguto. Il contrappasso: le sequestrano i beni

Saguto-600x300

Silvana Saguto ex Presidente Tribunale Misure e Prevenzione

…E i cittadini utenti di giustizia disgustati stanno a guardare….

Rassegna stampa

Cassazione respinge ricorso per Silvana Saguto.  Indagata per corruzione, resta sospesa da funzioni e stipendio. ANSA http://www.ansa.it/legalita/ 22 settembre 2016

L’INCHIESTA. Cappellano e i soldi nel trolley. Un architetto ‘inguaia’ la Saguto http://livesicilia.it/2016/10/21/

Mafia, sequestrati beni e denaro al giudice Saguto http://ilmessaggero.it 20 ottobre 2016

Le attività di intercettazione, successivamente disposte sulle utenze delle persone sottoposte ad indagini e nei locali della Nuova Sport Car spa, società amministrata da Virga, hanno svelato un sistema di corruzione che vedeva Saguto protagonista. II magistrato in cambio di regali, favori, come consulenze per il marito Lorenzo Caramma, aiuti ai figli, distribuiva incarichi ai professionisti del suo cerchio magico.

La Procura di Caltanissetta ha disposto in via d’urgenza il sequestro preventivo, finalizzato alla confisca, anche per equivalente, di ingenti somme di denaro, beni immobili e quote societarie costituenti prezzo, profitto e prodotto di delitti di corruzione, concussione, peculato, truffa aggravata e riciclaggio a carico dell’ex presidente della sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo Silvana Saguto, indagata nell’ambito dell’inchiesta sulla gestione dei beni sequestrati.

Francesca Cannizzo ex Prefetto

Francesca Cannizzo ex Prefetto

Caso Saguto: tra indagati anche giudice Virga ed ex Prefetto Cannizzo (ADNKRONOS)

Palermo, 20 ott. (AdnKronos) – Ci sono anche il giudice Tommaso Virga e l’ex Prefetto di Palermo Francesca Cannizzo, tra i venti indagati nell’ambito dell’inchiesta sull’ex Presidente della sezione Misure di prevenzione del tribunale di Palermo, Silvana Saguto, accusata di corruzione. E’ quanto emerge dal provvedimento del sequestro urgente che oggi è stato emesso dal Tribunale di Caltanissetta. http://www.ilfoglio.it/

Saguto, sequestro “urgente” al giudice accusato di corruzione: “Ingenti somme di denaro, immobili e quote societarie”

Gli associati, sfruttando le qualifiche soggettive e i ruoli ricoperti nell’ambito di procedure di prevenzione, e facendo perno sul sistema della gestione dei patrimoni in sequestro e sul procedimento di liquidazione dei compensi per le attività di amministrazione giudiziaria, erano riusciti a strutturare l’attività della Sezione Misure di prevenzione e la gestione dei patrimoni in sequestro secondo modelli organizzativi criminosi, e a creare un sistema di arricchimento illecito improntato a criteri familistici e clientelari. http://www.ilfattoquotidiano.it

L’INCHIESTA. Caso Saguto, ammonta a 900mila euro il sequestro di beni all’ex magistrato e ad altri sei indagati

Nelle indagini della Procura di Caltanissetta, le attività di ascolto “più proficue” sono quelle effettuate nello studio legale Pro.de.a di Walter Virga e, soprattutto, nell’ufficio di Silvana Saguto al Tribunale di Palermo. In particolare, all’interno dell’ufficio dell’ex presidente della sezione Misure di prevenzione venivano registrate conversazioni che gli inquirenti definiscono “decisive per individuare gli atti antidoverosi compiuti nell’esercizio delle sue funzioni, nel contesto di due rapporti corruttivi, rispettivamente con Gaetano Cappellano Seminara e con Carmelo Provenzano”.

Fra gli indagati, pure il padre della Saguto, Vittorio, “perché trasferiva il denaro prezzo del delitto di corruzione”.

All’ex prefetta di Palermo Francesca Cannizzo viene invece contestata l’accusa di concussione. Si sarebbe spesa con la Saguto per sistemare in un’amministrazione giudiziaria il nipote del suo ex collega prefetto Scammacca.http://palermo.gds.it

Caso Saguto, la Finanza sequestra i beni all’ex magistrato antimafia

Sequestro di beni anche per altri cinque amministratori giudiziari del cerchio magico della Saguto. Sono Carmelo Provenzano, Maria Ingrao, Roberto Nicola Santangelo, Walter Virga e Luca Nivarra. Sequestrati beni per 900 mila euro in totale. Sigilli per conti bancari, beni immobili e quote societarie fino a coprire “il prezzo e il prodotto di delitti di corruzione, concussione, peculato, truffa aggravata e riciclaggio”. Sono venti gli indagati http://palermo.repubblica.it/

“Corruzione, peculato, truffa”  Saguto, scattano i sequestri

Finirono sotto intercettazione i telefoni della Saguto, del marito Lorenzo Caramma, di Virga, Cappellano Seminara e Provenzano, ricercatore universitario presso l’Università Kore di Enna. Cimici furono piazzate anche nell’ufficio della Saguto. Ma non è ancora finita. Il sequestro di oggi chiude solo la prima parte dell’inchiesta http://livesicilia.it

Saguto Palermo, beni confiscati, nuove indagini– Rassegna stampa -Archivi

Saguto, trasferita anche l’amica Prefetto-– Rassegna stampa-Archivi

Saguto. Il contrappasso: le sequestrano i beniultima modifica: 2016-10-20T20:47:56+00:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", "In che mani è la Giustizia?!!", Antiracket "double face", Attualità, Consiglio Superiore Magistratura, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento