Visti da Exit: Sicilia “una polveriera di fame”

poveri.jpg

ILARIA D’AMICO – Exit –

www.la7.tv.

VENERDÌ 7 MAGGIO ALLE 21.10 SU LA7 ILARIA D’AMICO CONDUCE “EXIT – FILES”: “LEGHISMO ALLA SICILIANA”

Scritto da exit_staff Il 06/05/2010 14:06

I LANCI DI EXIT – Letto 1321 volte – 37 Commenti

Per il suo quarto appuntamento, “Exit-Files” si sposta in Sicilia, regione ancora una volta al centro di violente polemiche.
La grande inchiesta, firmata da Claudia Di Pasquale e Teresa Paoli si intitola “Leghismo alla siciliana”, e documenterà l’incredibile serie di sprechi che hanno causato l’enorme deficit finanziario accumulato negli anni, per capire se la Sicilia è sull’orlo di un crack e cosa potrà succedere quando il federalismo leghista dalle parole passerà ai fatti. Come è stato possibile allargare in questo modo il buco di bilancio?

In che modo i politici hanno amministrato i soldi dei cittadini? Quale rapporto perverso si è creato tra fame di lavoro, politica e spesa pubblica? Quali sono le prospettive di cambiamento messe in atto dalla Giunta di Raffaele Lombardo?
Una ricognizione sull’isola che potrebbe diventare la nostra Grecia, sulla “polveriera di fame” siciliana che corre ai ripari cercando inedite alchimie politiche: la politica del governatore del partito autonomista Raffaele Lombardo ha spaccato il PDL e stretto nuove alleanze, diventando una delle questioni che approfondiscono il solco tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini. Sta nascendo un nuovo Partito del Sud in contrapposizione alla Lega Nord?

Fonte www.la7.tv.

Visti da Exit: Sicilia “una polveriera di fame”ultima modifica: 2010-05-08T10:25:00+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in cinema e tv, POLITICA, ultimissime e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento