Genova 2001, quella della Polizia fu irruzione sanguinosa

giIPOL00ww0420080322.JPEG

G8, irruzione alla Diaz: condannati in appello i vertici di Polizia

Fonte ANSA

19 maggio 2010

GENOVA – La Corte d’appello ha ribaltato la sentenza di primo grado sulla sanguinosa irruzione della Polizia nella scuola Diaz durante il G8 del 2001 a Genova ed ha condannato anche i vertici della Polizia di Stato, infliggendo in totale circa 85 anni di reclusione.

Il capo dell’anticrimine Francesco Gratteri e’ stato condannato a quattro anni, l’ex comandante del primo reparto mobile di Roma Vincenzo Canterini a cinque anni, l’ex vicedirettore dell’Ucigos Giovanni Luperi (oggi all’Agenzia per le informazioni e la sicurezza interna) a quattro anni, l’ex dirigente della Digos di Genova Spartaco Mortola (ora vicequestore vicario a Torino) a tre anni e otto mesi, l’ex vicecapo dello Sco Gilberto Caldarozzi a tre anni e otto mesi. Altri due dirigenti della Polizia, Pietro Troiani e Michele Burgio, accusati di aver portato le molotov nella scuola, sono stati condannati a tre anni e nove mesi.

LEGGI TUTTO

http://ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2010/05/18/visualizza_new.html_1793976725.html

http://latuavocelibera.myblog.it/archive/2010/03/09/genova-2001-a-bolzaneto-furono-violati-i-diritti-umani.html#more

Genova 2001, quella della Polizia fu irruzione sanguinosaultima modifica: 2010-05-19T08:20:00+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in ARTICOLI, GIUSTIZIA, ultimissime e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento