“In che mani è la Giustizia?!” 2. Napoli: mazzette, baci & fascicoli manipolati

mani giustizia.jpg

Fascicoli manipolati in tribunale Napoli: mazzette e baci, le prove in un video

L’inchiesta nel capoluogo campano, cancellieri, avvocati e faccendieri

ANSA

20 febbraio 2013

Scambio di soldi, strette di mano, abbracci e baci: sono le sequenze che “incastrano” i responsabili mostrando la consegna delle mazzette a cancellieri infedeli che a loro volta le dividono con i complici, in alcuni casi anche facendo la “cresta”. Si tratta delle immagini registrate dalle videocamere collocate dagli investigatori del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza in alcune cancellerie di tribunale e di corte di appello di Napoli trasformate in una sorta di mercato per la compravendita di favori processuali. Vai all’articolo

Rassegna stampa

“Rete corruttiva” in Tribunale. Coinvolti avvocati, cancellieri e un poliziotto

“In che mani è la Giustizia?!” In manette Pm di Roma, scambio sesso-favori

“In che mani è la Giustizia?!” 2. Napoli: mazzette, baci & fascicoli manipolatiultima modifica: 2013-02-20T19:25:00+01:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in ARTICOLI, GIUSTIZIA, STORIE VERE, ultimissime e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento