Luttwak: “chi non difende Mulè non difende la democrazia”

edward_Luttwak.jpg

http://news.panorama.it

24 maggio 2013

KLICCA Giornalisti e diffamazione: al via l’iter parlamentare

KLICCA Caso Mulè, l’indignazione dell’Ordine dei giornalisti

Così l’economista statunitense dopo la condanna per diffamazione nei confronti di Marcenaro e del direttore di Panorama.

«Oggi tutti sanno che la democrazia italiana è gravemente lesa dal malcostume di chi dovrebbe difenderla: i magistrati fuori controllo. Molti sono semplicemente improduttivi, ciononostante vengono promossi per anzianità. Ad alcuni piacciono gli arresti eclatanti, senza prove sufficienti, di persone note, che vengono poi rilasciate, a distanza di giorni, settimane o mesi di carcere, quando ormai lo stesso magistrato ha trovato altre vittime famose. Ci sono, in ultimo, i magistrati che non gradiscono la libertà di stampa». Vai all’articolo

Luttwak: “chi non difende Mulè non difende la democrazia”ultima modifica: 2013-05-24T16:37:00+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in ARTICOLI, GIUSTIZIA, opinioni, POLITICA, ultimissime e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento