Fondi UE a figlio del boss. Truffa & danno erariale

1490061181

Dovrà risarcire oltre 3 milioni e mezzo di euro corrispondenti all’importo di una presunta truffa all’Unione Europea.

http://trapani.blogsicilia.it/ 6 maggio 2015

La Corte dei Conti ha condannato al risarcimento un imprenditore trapanese. Si tratta di Vito Marino, noto anche perché figlio del boss Girolamo Marino detto  ”Mommo ‘u nano”, ucciso nel novembre del 1986.

L’inchiesta riguarda una truffa ai danni dell’Unione Europea e della Regione siciliana per ottenere contributi europei a valere sui fondi del Piano di sviluppo rurale 2000/2006 a favore della cantina sociale “Rinascita di Paceco”. Secondo l’indagine, l’imprenditore, assieme ai commissari liquidatori della cantina, sarebbe responsabile dell’indebita percezione di questi fondi e tutti sono stati condannati a risarcire un danno erariale di 3.776.500 euro. LEGGI TUTTO

Archivi – “I(m)prenditori & manette…”

Fondi UE a figlio del boss. Truffa & danno erarialeultima modifica: 2015-05-06T17:31:20+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento