CASO CASTIGLIONE. RASSEGNA STAMPA

cara-mineo-400x215

KLICCA Giovanni Salvi conferma Castiglione indagato: “Enorme mole di materiale da vagliare”http://www.sudpress.it/g 5 giugno 2015

KLICCA Mafia Roma: prefetto Gabrielli, ipotesi commissariamento coop. Stiamo ripassando tutti gli atti che la Procura ci ha passato, nel più completo spirito di collaborazione. Da un primo vaglio ci siamo accorti che circa 1300 migranti sono gestiti da cooperative sulle quali dovremo necessariamente intervenire. Siamo in contatto con il presidente Cantone“. http://www.ansa.it/lazio 8 giugno 2015

Alfano ministro azzoppato in fuga dal caso Castiglione

http://ilgiornale.it/ di Mariateresa Conti Fabrizio De Feo  07/06/2015

Resistere, resistere, resistere. La tensione è palpabile dentro Ncd che, almeno ufficialmente, è pronto ad alzare le barricate per difendere il sottosegretario all’Agricoltura, Giuseppe Castiglione, indagato a Catania. La linea, concordata venerdì, è quella di tenere il punto, anche dal punto di vista mediatico.

Di certo in ambienti renziani non si nasconde che un bis dello «schema Lupi» – il premier non si espone, l’addio diventa una libera scelta dai connotati più politici che giudiziari – sarebbe la soluzione migliore. Uno scenario prevede il passo indietro un minuto prima di una mozione di sfiducia firmata Sel e M5S.

Intanto, i sindaci di Mineo e Vizzini, Anna Aloisi e Marco Sinatra, entrambi indagati a Catania, hanno annunciato che martedì prossimo chiederanno lo scioglimento del Consorzio «Calatino Terra di accoglienza», il consorzio dei sindaci la cui ideazione, nelle intercettazioni, Odevaine rivendica. LEGGI TUTTO

Mineo, fondi per 3 milioni di euro al Consorzio “Calatino Terra d’Accoglienza” http://www.cataniatoday.it  30 novembre 2013

Lo prevede la legge di stabilità varata dal governo Letta che ha destinato risorse anche per l’accoglienza e l’inclusione dei richiedenti asilo. E’ solo una delle novità, che riguarda il Cara, annunciate nel corso di un incontro con la stampa, al quale ha partecipato anche il sottosegretario Giuseppe Castiglione e il portavoce in Sicilia della comunità di Sant’Egidio, Emiliano Abramo.

Hotel alias centri d’accoglienza. Mafia Capitale 2 http://arig.myblog.it 6 giugno 2015

CASO CASTIGLIONE. RASSEGNA STAMPAultima modifica: 2015-06-08T15:05:04+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", "Carità commerciale", Archivi, ARTICOLI, Comuni & mafia, I Nostri Politici, Mafie & alberghi, POLITICA, Stragi di migranti, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Una risposta a CASO CASTIGLIONE. RASSEGNA STAMPA

  1. Corruzione a Cara di Mineo, 5 indagati
    Procura indaga su ‘parentopoli’ per posti lavoro in struttura
    http://www.ansa.it/ 20 luglio 2015
    CATANIA. Cinque informazioni di garanzia sono state emesse dalla Procura di Caltagirone (Catania) nei confronti di altrettante persone, tra cui il sindaco di Mineo Anna Aloisi, nell’ambito di una indagine su una presunta “parentopoli” che riguarda i posti di lavoro nel Centro accoglienza richiedenti asilo del paese. Le ipotesi di reato sono, a vario titolo, istigazione alla corruzione e corruzione in atti d’ufficio. Fonte

Lascia un commento