Lucia Borsellino “Sanità un coacervo di interessi”

lucia_borsellino_lucia_N

 

 

 

 

 

La verità di Lucia Borsellino: così Crocetta mi ha tradito

Intervista http://www.repubblica.it 21 luglio 2015

di ENRICO BELLAVIA e EMANUELE LAURIA

PALERMO. Il trolley preparato in fretta per quella che non era una fuga ma un ritiro per pensare è di nuovo pronto. Torna a Palermo, all’indomani di quell’anniversario, il 19 luglio, il giorno in cui le uccisero il padre. E parla, Lucia Borsellino. Del clima di “diffidenza e ostilità” che l’ha circondata.

Del “coacervo di interessiintorno alla sanità, delle trame di un “governo parallelo“. Accusa il presidente di averle taciuto quel che accadeva “alle sue spalle”. Di aver “minimizzato” l’arresto di Tutino”. Risponde alla quantità di voci, ipotesi, congetture e false notizie circolate non dopo le sue dimissioni del 2 luglio, passate quasi sotto silenzio, ma alla pubblicazione, giovedì scorso, dell’intercettazione che ha dato corpo ai sospetti. Tiene a dire che fino all’ultimo ha svolto appieno il suo “ruolo di assessore”, tra mille insidie e difficoltà. LEGGI TUTTO

Sicilia, Crocetta apre alle dimissioni anticipate. Lucia Borsellino: “Così sono stata tradita”.

http://espresso.repubblica.it 21 luglio 2015

Questo il clima oggi a Palermo e in Sicilia. Dove fin dai tempi di Totò Cuffaro, passando per il regno di Lombardo fino ad arrivare a Crocetta, l’antimafia è spesso diventata strumento di potere. Lo spiega anche il giovane segretario del Pd siciliano, Fausto Raciti: «Le intercettazioni confermano l’esistenza di un cerchio magico che ha messo in piedi e che gli sta facendo perdere la faccia. Un cerchio diventato un governo parallelo, un sistema di rapporti che vede coinvolti l’ex magistrato antimafia Antonino Ingroia, l’ex presidente dell’Antimafia Beppe Lumia, il medico che sparlava di legalità Matteo Tutino, il manager di Villa Sofia Giacomo Sampieri, e altri registi non proprio occulti» LEGGI TUTTO

Intercettazione, il legale di Crocetta: chiederemo 10 milioni all’Espresso http://gds.it/2015/07/21/

Terminata la conferenza stampa la replica dell’Espresso: “La causa annunciata dai legali di Rosario Crocetta può diventare l’occasione processuale per comprovare la piena correttezza del comportamento dell’Espresso e per fare definitiva chiarezza su quanto è avvenuto” di Giovanni Tizian http://espresso.repubblica.it/attualita/2015/07/21/ 

Rassegna stampa

Borsellino “Offesa e vergogna per loro”

Borsellino “un silenzio eloquente”

Sicilia in bilico tra dimissioni & inchieste

Lucia Borsellino “Sanità un coacervo di interessi”ultima modifica: 2015-07-21T12:37:48+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Archivi, ARTICOLI, Interviste, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Lucia Borsellino “Sanità un coacervo di interessi”

  1. Pingback: Caso Tutino “prova non è detto che non ci sia” | la tua voce libera

  2. Pingback: Assegnata scorta a Lucia Borsellino | la tua voce libera

  3. Pingback: Caso Tutino, ostacolava i colleghi | la tua voce libera

  4. Caso Tutino, la banca dei tessuti era un affare di famiglia. Due nuovi indagati
    Il chirurgo o aveva scelto il partner privato: l’istituto che fa capo alla moglie di un poliziotto che agiva da “talpa”. Entrambi sono indagati. Il progetto venne bloccato. Le intercettazioni svelano pressioni sull’assessorato

    http://palermo.repubblica.it/ 24 luglio 2015 di SALVO PALAZZOLO

    L’INCHIESTA su Matteo Tutino si è già allargata ad altri componenti del suo cerchio magico di amici e protettori. Un ispettore di polizia e la sua compagna, una biologa. LEGGI TUTTO

Lascia un commento