Beni confiscati & avvocati-albergatori

Hotel-Mosè

 

 

 

 

KLICCA.Terremoto sulla gestione dei beni confiscati il presidente del tribunale dispone un’ispezione. Gli atti dell’inchiesta inviati al Csm http://palermo.repubblica.it

L’INCHIESTA. Indagati Saguto e Cappellano Seminara

Il grande intrigo dei beni confiscati

http://livesicilia.it 10 Settembre 2015 di Riccardo Lo Verso

Rassegna stampa

PALERMO – “La faccenda è seria, molto seria” dice qualcuno bene informato. In ballo ci sono le ipotesi di corruzione, induzione alla concussione e abuso d’ufficio. L’inchiesta dei pm di Caltanissetta, che coinvolge la presidente delle Misure di Prevenzione e il più noto fra gli amministratori giudiziari, fa tremare il Palazzo di giustizia di Palermo e l’intero sistema su cui si basa il contrasto allo strapotere economico dei boss. L’INCHIESTA SUI BENI CONFISCATI, LEGGI

Cappello Seminara veniva nominato amministratore giudiziario di alcuni alberghi e qualcuno fece notare il suo presunto conflitto di interessi visto che l’avvocato era diventato, nel frattempo, titolare assieme ai familiari di un hotel nel centro storico di Palermo.

Sui provvedimenti, decine negli ultimi anni per centinaia di milioni di euro, c’è la firma della Saguto e di altri due magistrati che compongono il collegio. Lo stesso collegio che vista i passaggi seguiti dagli amministratori. Eppure il meccanismo che in questi anni ha colpito padrini, boss e picciotti della vecchia e nuova Cosa nostra sarebbe divenuto groviglio di interessi. Roba da comitato di affari.

Fra i primi a specializzarsi nel settore delle amministrazioni giudiziarie c’è Cappellano Seminara che, solo per citare la pratica più conosciuta, ha gestito i beni di Massimo Ciancimino. Leggi tutto

Ombre sui beni confiscati ai boss

Archivi – Beni confiscati alla mafia

Beni confiscati & avvocati-albergatoriultima modifica: 2015-09-10T11:46:43+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", "In che mani è la Giustizia?!!", Archivi, Giudici & manette, Mafie & alberghi, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento