Caso Tutino “prova non è detto che non ci sia”

rosario-crocetta-l-espresso-lucia-borsellino

 

 

 

 

 

Crocetta, il gip rigetta la richiesta di giudizio immediato nei confronti dei giornalisti. L’ESPRESSO 12/12/2015

Intercettazione su Crocetta, no al giudizio immediato per i cronisti dell’Espresso

Per il giudice manca l’evidenza che l’intercettazione non esista

http://palermo.gds.it  10 Dicembre 2015

PALERMO. Il presidente dei Gip, Gioacchino Scaduto, ha rigettato la richiesta di giudizio immediato per i giornalisti Piero Messina e Maurizio Zoppi, autori dell’articolo sulla presunta intercettazione tra il governatore siciliano Rosario Crocetta e il suo medico Matteo Tutino in cui avrebbero parlato dell’allora assessore regionale alla Salute, Lucia Borsellino.

Il medico, accusato di falso, truffa e peculato, secondo quanto ricostruito dai due giornalisti avrebbe detto a Crocetta che “Lucia Borsellino va fatta fuori come il padre. La perizia non ha analizzato tutto il materiale chiesto dalla difesa, quindi non è detto che, in forma almeno simile, non ci sia una intercettazione di quel tenore.

Secondo Scaduto, l’evidenza della prova, indispensabile per il giudizio immediato, non c’è perché non è del tutto accertato che non ci sia stata una fuga di notizie. Leggi tutto

Rassegna stampa – Lucia Borsellino “Sanità un coacervo di interessi”

Caso Tutino “prova non è detto che non ci sia”ultima modifica: 2015-12-10T15:47:14+01:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Archivi, ARTICOLI, I Nostri Politici, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Caso Tutino “prova non è detto che non ci sia”

  1. Villa Sofia sospende il chirurgo Tutino sotto processo
    http://palermo.repubblica.it 10 dicembre 2015
    Provvedimento valido fino a quando non sarà conclusa la vicenda giudiziaria. A deciderlo dopo una lunga riunione è stata la direzione generale. Il medico ai domiciliari ieri era stato rimesso in libertà di ROMINA MARCECA Leggi tutto

Lascia un commento