Maratea, il set «Ustica, la quarta verità»

A Maratea la troupe diretta da Martinelli. Un altro regista sceglie la «perla lucana»

Una tragica pagina di storia italiana: il disastro aereo del Dc9 Itavia precipitato il 27 giugno del 1980, in cui persero la vita 81 persone, tra passeggeri e personale di bordo.

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it 11 maggio 2015

Maratea rivive il giallo di Ustica

Per tre giorni Maratea diventa nuovamente set cinematografico per le riprese del film «Ustica, la quarta verità» del regista Renzo Martinelli che racconta una nuova ipotesi sulla strage del Dc9 Itavia. Dopo la telenovela sudamericana «Muchacha italiana viene a casarse», un altro regista sceglie la «perla lucana» per ambientare il suo prossimo film. Ma la lavorazione coinvolgerà anche altre location della Basilicata, tra cui il Pollino, Rivello e il metapontino.

«La Basilicata è fantastica con noi –  ha detto Martinelli commentando il suo sbarco in regione e le motivazioni artistiche che ne sono alla base  –  stiamo ricevendo  un’accoglienza meravigliosa, gli abitanti sono in grado di stupirci, hanno una capacità ricettiva ed un’ospitalità straordinaria ».

L’approdo nelle sale cinematografiche è previsto in autunno. La Basilicata sembrava una bella addormentata, insensibile al fascino delle cineprese e allo sguardo dei maestri che pur l’ hanno amata, da Pasolini a Rosi, ma ora la Lucana Film Commission diretta da Paride Leporace tenta di recuperare il tempo perduto agevolando le riprese di nuove produzioni grazie anche agli incentivi regionali.LEGGI TUTTO

Archivi – DC 9 ITAVIA: fu missile. Strage di civili

Maratea, il set «Ustica, la quarta verità»ultima modifica: 2015-05-12T00:37:33+00:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Archivi, Attualità, cultura, DC9 ITAVIA. Strage di Civili, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento