“Cari Anziani”, indagini & arresti della Guardia di Finanza

download

 

 

 

 

Truffa su prestazioni sanitarie, arresti in Italia (ANSA)

(ANSA) – UDINE, 24 OTT – Truffa aggravata, in materia di spesa socio-sanitaria, ai danni dei bilanci delle Regioni Friuli Venezia Giulia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana e Sicilia. E’ l’accusa a carico del noto imprenditore friulano Massimo Blasoni, fondatore di Sereni Orizzonti, colosso internazionale – opera anche in Germania e Spagna – nel settore delle case di riposo, dove gestisce 5.900 posti letto e occupa quasi 3mila dipendenti in 80 RSA e 10 comunità per minori, con un fatturato di oltre 200 milioni di euro.

Per la Gdf di Udine, la sua società ha percepito illecitamente contributi pubblici per oltre 10 milioni di euro – somma che è stata sequestrata sotto forma di beni e valori – presentando alle Aziende Sanitarie territorialmente competenti rendicontazioni non veritiere in ordine agli standard quantitativi e qualitativi dei servizi assicurati nelle proprie strutture. LEGGI TUTTO

“Cari Anziani”, indagini & arresti della Guardia di Finanzaultima modifica: 2019-10-25T13:09:10+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Carità commerciale", ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento