‘ndrangheta, Gratteri “disarticolate cosche dalle Alpi alla Sicilia”

 

 

 

 

 

 

Rassegna stampa

I tentacoli della ‘ndrangheta in tutta Italia: 334 arresti, indagati pure in Sicilia

https://gds.it/ “È la più grande operazione dopo il maxi processo di Palermo”. Così il procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri sintetizza l’operazione. “Abbiamo disarticolato completamente le cosche della provincia di Vibo – ha aggiunto – ma ha interessato tutte le regioni d’Italia, dalle Alpi alla Sicilia. Leggi tutto

https://video.corriere.it/‘Ndrangheta, Gratteri: «Costretti ad anticipare il blitz per una fuga di notizie. I vertici sapevano» 

http://www.ansa.it ‘Ndrangheta: oltre 300 arresti tra avvocati, politici, funzionari. Disarticolate tutte le cosche del Vibonese in Italia e all’estero- Leggi tutto

https://calabria.gazzettadelsud.it L’operazione “Rinascita-Scott” ha colpito tutte le organizzazioni di ‘ndrangheta operanti nel Vibonese e facente capo alla cosca Mancuso di Limbadi. Leggi tutto

https://www.blogsicilia.it/ Politici, avvocati e massoni nel maxi blitz contro la ‘Ndrangheta, 334 arresti anche in Sicilia. Leggi tutto

‘ndrangheta, Gratteri “disarticolate cosche dalle Alpi alla Sicilia”ultima modifica: 2019-12-19T13:14:39+01:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "I(m)prenditori & manette...", ARTICOLI, articoli,giustizia, Boss & professionisti, Comuni & mafia, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento