Mafie & alberghi. Palermo, 3 hotel dissequestrati

Sequestro per gli Hotel del gruppo Ponte 

Aggiornamento. “Nessun condizionamento di mafia”: restituiti tre alberghi alla famiglia Ponte. palermo.repubblica.it/ 9 febbraio 2016

Tornano nella disponibilità degli imprenditori l’Astoria Palace di via Monte Pellegrino, l’hotel Vecchio Borgo di via Quintino Sella e il Garibaldi di via Emerico Amari

Aggiornamento: Sequestro hotel gruppo Ponte, Tribunale rigetta la confisca blogsicilia.it 27 marzo 2015

Astoria Palace, Vecchio Borgo e Garibaldi

http://palermo.blogsicilia.it/ 19 marzo 2015 di Manlio Viola

Interessi mafiosi e precisamente di Marcello Sbeglia, già arrestato nel gennaio 2014, nelle società del gruppo alberghiero Ponte, già coinvolto nelle indagini della Procura di Palermo proprio per cointeressenze con la famiglia Sbeglia.

La Guardia di Finanza sta sequestrando, su disposizione del Tribunale di Palermo – Sezione Misure di Prevenzione, l’Astoria Palace Hotel, in via Montepellegrino; il Grand Hotel Garibaldi, nei pressi del Politeama; l’Hotel Vecchio Borgo, nel cuore del quartiere di Borgo Vecchio, oltre alla società capogruppo (holding), con un capitale sociale complessivo di circa 7.500.000 di euro.

L’indagine era nata da rapporti poco chiari fra il gruppo Ponte e la famiglia Sbeglia, partendo proprio dalla gestione dell’hotel Garibaldi e dall’acquisto da parte del gruppo ponte di un credito vantato da Sicilcassa nei confronti proprio della famiglia Sbeglia. L’operazione finanziaria venne fin da subito ritenuta poco credibile e finalizzata a trasferire con partite di giro liquidità dal Gruppo Ponte agli Sbeglia, che evidentemente, in passato, avevano assunto cointeressenze con gli albergatori. LEGGI TUTTO

Archivi – Mafie & alberghi

Mafie & alberghi. Palermo, 3 hotel dissequestratiultima modifica: 2015-03-19T19:46:13+01:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Archivi, Mafie & alberghi, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento