Province, bocciata legge Crocetta -Cracolici

cracolici crocetta

 

 

 

 

 

 

Consorzi e città metropolitane in Sicilia

CONSIGLIO DEI MINISTRI

Roma ha impugnato la norma. “È in contrasto con la legge Delrio”

http://gds.it/ 05 Ottobre 2015

ROMA. Il Consiglio dei ministri, pur prendendo atto della lettera del presidente Rosario Crocetta con la quale si impegna ad apportare alcune modifiche, ha impugnato la legge della Regione Sicilia n.15 dell’agosto 2015 su “liberi Consorzi comunali e Città metropolitane“. Leggi tutto

KLICCA Cracolici: “Finalmente riforma delle Province siciliane è realtà” http://www.grandangoloagrigento.it/ 30 luglio 2015

Province, bocciata legge Crocetta -Cracoliciultima modifica: 2015-10-05T13:05:59+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", Archivi, ARTICOLI, RASSEGNA STAMPA, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Province, bocciata legge Crocetta -Cracolici

  1. Baccei: “Blocchiamo la spesa”

    http://palermo.repubblica.it/ ANTONIO FRASCHILLA 6 ottobre 2015

    Il buco alla Regione: audizioni alla Corte dei Conti Davanti ai giudici contabili gli assessori Baccei e Gucciardi insieme al ragioniere generale e altri dirigenti. Gucciardi: “Le assunzioni si faranno, non siamo più Regione canaglia”. Il responsabile dell’Economia: “In atto grave crisi di liquidità, subito stop alla spesa”. Stop dei magistrati a nuovi concorsi…

    Baccei “perché c’è una contrazione dell’Irap, che è prevista dallo Stato e non da noi, inoltre sull’Irpef c’è minor gettito e una minore entrate sull’Iva dovuta allo split payment. Tutto insieme fa 500 milioni in meno circa“.

    Leggi tutto

Lascia un commento