Sicurezza. Pericolo hacker per chi usa Internet Explorer

1375987152.jpg

Pubblichiamo di seguito la notizia che già da qualche settimana è stata diffusa da giornali, televisioni e siti internet, e che ha allertato sul pericolo in cui potrebbe incorrere l’internauta che viaggi con INTERNET EXPLORER.
Per i visitatori ed i lettori del nostro blog consigliamo l’uso dei broswer Google Crome, Mozilla e Safari, forniti gratuitamente, nel caso in cui le pagine del blog appaiano bianche o non accessibili, così come segnalatoci da alcuni visitatori.

Pericolo intrusione hacker nei browser Microsoft

L’Europa si raccomanda: se ne sconsiglia l’uso

© Redazione http://www.newsfood.com
26/01/2010

Nell’ultimo fine settimana, due organismi -uno tedesco e l’altro francese- hanno messo in guardia dall’utilizzo di Internet Explorer, e hanno chiesto a Microsoft di porre rimedio al difetto di sicurezza del suo broswer.

Il recente attacco cinese che ha investito Google ha portato Bundesamt fuer Sicherheit in der Informationstechnick (BSI) a sconsigliare l’uso di Internet Explorer, e in particolare la versione 6, la quale, essendo la più datata, è la più esposta agli attacchi degli hacker.
Anche il suo omologo francese, Centre d’expertise de réponse et de traitement des attaques informatiques (Certa) raccomanda “l’utilizzo di un navigatore alternativo”. Microsoft si difende dicendo che i difetti rilevati da Google non riguardano i privati.

Secondo Market Share, il 63% degli internauti utilizza Internet Explorer e il 25% Firefox.

Anche la Germania sconsiglia Internet Explorer

Dopo gli attacchi cinesi sui server di Google e di diverse società americane, Internet Explorer è al centro di violente polemiche,

© Redazione http://www.newsfood.com
17/01/2010

Dopo gli attacchi cinesi sui server di Google e di diverse società americane, Internet Explorer è al centro di violente polemiche ed anche la Germania sconsiglia Internet Explorer.
Pare che alcuni hacker siano riusciti a sfruttare una vulnerabilità di Internet Explorer.
Se è vero  che alcuni hacker sono riusciti a trovare una breccia in Internet Explorer, presente su quasi tutte le versioni del browser di Microsoft, comprese le più recenti…per l’azienda americana è una bella gatta da pelare!

Questo bug permetterebbe ad un utente con intenzioni malandrine di eseguire codici arbitrari a distanza. Dopo essere entrato nel PC “vittima”, l’hacker ruba i privilegi di amministratore e prende rapidamente il controllo del PC e da quel momento può installare virus o cavalli di Troia ed appropriarsi di ogni dato presente nel PC.

Leggi tutto http://www.newsfood.com/q/f9135a88/pericolo-hacker-per-chi-usa-internet-explorer/

Fonte Redazione Newsfood.com

Sicurezza. Pericolo hacker per chi usa Internet Explorerultima modifica: 2010-02-07T11:37:28+01:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in tecnologia, ultimissime e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento