Pasquasia. Disastro ambientale: chiuse indagini su Lombardo, Marino e Russo

sequestro-pasquasia

Inchiesta sulla miniera di Pasquasia, ridotta a una discarica di rifiuti speciali pericolosi. Le ipotesi di reato per cui si procede vanno dal traffico illecito di rifiuti tossico nocivi all’associazione per delinquere finalizzata alla frode in pubbliche forniture ed a vari reati contro la pubblica amministrazione

Rassegna stampa

Miniera Pasquasia. Rinviati a giudizio Lombardo, Russo, Marino e La Rosa indagati per disastro ambientale

 http://www.vivienna.it

 5 maggio 2014

 Enna. Avrebbero contribuito a fare della miniera di Pasquasia una mega discarica di rifiuti pericolosi – ferro e amianto soprattutto – accumulatisi negli ultimi decenni, e secondo l’accusa una parte delle responsabilità sarebbe da addebitare all’ex presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo, agli ex assessori regionali alle Infrastrutture, Piercarmelo Russo, e all’Energia, Giosué Marino, e all’ex custode del sito, il funzionare regionale Pasquale La Rosa.

Tutti e quattro hanno ricevuto l’avviso di conclusione delle indagini firmato dal pubblico ministero della Procura di Enna, Calogero Ferretti, indagati per disastro ambientale, abbandono di rifiuti e attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Ultimamente la Direzione distrettuale antimafia di Caltanissetta ha proceduto al sequestro preventivo delle aree del sito minerario dismesso interessate da lavori di bonifica. Le ipotesi di reato per cui si procede vanno dal traffico illecito di rifiuti tossico nocivi all’associazione per delinquere finalizzata alla frode in pubbliche forniture ed a vari reati contro la pubblica amministrazione. Leggi tutto

Archivi – Rifiuti speciali pericolosi, indagati Lombardo, Russo e Marino

Archivi –  Bagheria, nominato il nuovo Consiglio di Villa Santa Teresa

Pasquasia. Disastro ambientale: chiuse indagini su Lombardo, Marino e Russoultima modifica: 2014-05-05T16:36:09+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "Amministrazioni allegre", "In che mani è la Giustizia?!!", Archivi, ARTICOLI, Attualità, GIUSTIZIA, POLITICA, ultimissime e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento