Banche & Giudici. Sistema-truffa a danno di Carige

20082_t

Carige e lo scandalo talpe, indagine su 4 giudici

Baldini spiega a Berneschi che grazie all’intercessione «della Lilly» (per i finanzieri si tratta di sua moglie Pasqualina Fortunato, magistrato del lavoro di nuovo alla Spezia) la Procura chiederà l’archiviazione del fascicolo.

 http://www.ilsecoloxix.it

27 maggio 2014

Carige, altri quattro indagati: pronto fascicolo per la “talpa” Carige, alla procura di Torino gli atti sulla presunta talpa di Berneschi Carige, 10 indagati per la relazione degli ispettori di Bankitalia Giovanni Berneschi con Alessandro Scajola Il banchiere mariuolo e il sistema Liguria

Genova – L’inchiesta sulla maxi-truffa a Carige si trasforma in uno tsunami per pezzi da Novanta della magistratura ligure. La Procura di Genova invia infatti a Torino tutte le intercettazioni nelle quali banchieri, immobiliaristi e prestanome arrestati giovedì scorso, chiamano in causa almeno quattro fra giudici e pm quali presunte “sponde” nella loro ricerca di protezioni e informazioni segrete.

Partendo da Genova, il primo magistrato su cui si concentrano gli accertamenti è l’attuale procuratore aggiunto Vincenzo Scolastico. È Menconi a circoscriverne la figura parlando con Walter Malavasi, che di Carige Assicurazioni è stato condirettore generale. Non lo nomina direttamente, ma definisce «carissimo amico con cui prendo il caffè ogni sabato» il magistrato che ha retto la Procura genovese.

«Situazione delicatissima», per sua stessa ammissione, è quella dell’attuale procuratore capo della Spezia Maurizio Caporuscio. Un colloquio telefonico fra l’avvocato spezzino Andrea Baldini (ex componente cda Carige) e Berneschi rivelerebbe come proprio Caporuscio fece in modo che fosse fornita all’ex numero uno dell’istituto genovese la copia d’una denuncia «riservata», che l’imprenditore Gianfranco Poli sporse contro lo stesso Berneschi per truffa. Non solo. Sempre Baldini spiega a Berneschi che grazie all’intercessione «della Lilly» (per i finanzieri si tratta di sua moglie Pasqualina Fortunato, magistrato del lavoro di nuovo alla Spezia) la Procura chiederà l’archiviazione del fascicolo.

In un altro stralcio si fa riferimento a un terzo magistrato spezzino, una donna dal nome forse travisato nelle registrazioni, che avrebbe favorito l’archiviazione. Leggi tutto

Archivi – TOGHE SPORCHE. La corruzione passa per il tribunale, L’Espresso, Inchieste

Banche & Giudici. Sistema-truffa a danno di Carigeultima modifica: 2014-05-27T16:31:02+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in "In che mani è la Giustizia?!!", Archivi, ARTICOLI, Consiglio Superiore Magistratura, Giudici & manette, GIUSTIZIA, ultimissime e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento