Siracusa, ex toghe, avvocati, sentenze pilotate

aste-giudiziarie

Sistema Siracusa, l’ex pm Longo avanza la proposta di patteggiamento

Rassegna stampa
https://www.siracusatimes.it/ 4 agosto 2018
Cinque anni e le dimissioni dalla magistratura, questa la proposta avanzata al Gip di Messina durante l’udienza preliminare dall’ex pm Giancarlo Longo, accusato di associazione a delinquere, falso e corruzione insieme ad altre 12 persone tutte coinvolte nel procedimento denominato “Sistema Siracusa“.
L’inchiesta inoltre ha visto coinvolti anche gli avvocati Piero Amara e Giuseppe Calafiore, accusati di aver pilotato inchieste e fascicoli ai fini di ottenere favori per i loro clienti.
Entrambi i legali, collaborano da mesi con i magistrati e le loro dichiarazioni hanno permesso di giungere all’arresto dell’ex giudice siciliano Giuseppe Mineo, accusato di corruzione in atti giudiziari. Leggi tutto

http://www.siracusanews.it 6 agosto 2018
PROCURA DI MESSINA
Sistema Siracusa, tra rinvii a giudizio e richieste di patteggiamento si chiude l’udienza maratona.
Scarcerato Centofanti, il gup si é riservato di decidere su Ferraro ma intanto ha rinviato a giudizio 7 persone, altri hanno chiesto di patteggiare. Leggi tutto

Giustizia amministrativa: arresti, complotti e minacce tra toghe e i(m)prenditori

Inchiesta su CGA siciliano

Siracusa, ex toghe, avvocati, sentenze pilotateultima modifica: 2018-08-07T10:09:23+02:00da aldo251246
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in articoli,giustizia, Giudici & manette, inchieste, RASSEGNA STAMPA, riceviamo e pubblichiamo, ultimissime. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento